Antares Benevento – Rugby Modena 38 – 13

0
2

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

La prima frazione di gioco è finita 7-6 per i locali, frutto di una metatrasformata (il tutto da Chiappini) contro due calci piazzati. Nellaripresa, dopo la strigliata a bordo campo di Luciano Monti, ibiancocelesti si svegliano ed entrano subito in partita, segnando metecon Polizia, Sanchez, Carone, ancora Sanchez e Chiappini, mentre gliemiliani hanno segnato una meta trasformata. C’è da dire che lasquadra beneventana è scesa in campo con parecchi giovanissimi, tracui l’esordiente assoluto Massaro all’ala e il pilone Pucillo,quest’anno per la prima volta in capo dal primo minuto. A metà delsecondo tempo, c’è stato un altro esordio assoluto, quello di Velotti,un altro 18enne, come mediano di mischia. Se consideriamo che tra ititolari c’erano almeno altri 6 giocatori al di sotto dei 23 anni, sicapisce che l’età media dei biancocelesti era davvero bassa. Da segnalare le prime segnature stagionali per Sanchez, chenella scorsa stagione era stato metamen dei beneventani. Anche inquesta partita i padroni di casa sono stati capaci di prendere uncartellino giallo con Russo. Antares rosicchia così un punto inclassifica alla capolista Termoraggi Piacenza, che nell’anticipo diieri ha vinto ma con soli 4 punti in classifica.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here