Riunione del Prefetto – Sicurezza nel Sannio

0
18

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Il prefetto di Benevento, Giuseppe Urbano, ha convocato per le prossime ore un comitato provinciale per l’ ordine e la sicurezza pubblica. L’episodio più grave è avvenuto nella tarda serata di ieri quando un commando di dieci persone ha fatto irruzione (al momento non si conoscono i motivi) in un bar cittadino e con sbarre di ferro hanno semidistrutto il locale. Al raid ha risposto con alcuni colpi di pistola il fratello del titolare dell’ esercizio commerciale, Nicola Colonna, un agente di polizia penitenziaria, che è riuscito a mettere in fuga gli aggressori. I colpi sparati hanno però ferito alla gamba ed al gluteo Paolo Ciotti, 25 anni, mentre una giovane ucraina, Svetlana Kliuchosa di 36 anni, è stata accoltellata durante la rissa ed è rimasta ferita gravemente ad un gluteo nella parte alta ed ha avuto una emorragia. Le due persone ferite sono state ricoverate e sottoposte ad intervento chirurgico all’ospedale Rummo di Benevento. E sempre ieri, a Pannarano (in provincia di Benevento) un operaio, Massimo Lombardi di 32 anni, è stato accoltellato in piazza da due fratelli al termine di una lite. La vittima è stata trasportata all’ospedale cittadino del capoluogo sannita dove è stata sottoposta ad una delicata operazione.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here