COMUNICATO STAMPA On. Costantino Boffa

0
7

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questa mattina, l’on. Costantino Boffa (L’Ulivo), componente della Commissione trasporti della Camera e della Commissione parlamentare per la semplificazione della legislazione, ha preso parte alle ore 11.00 presso la Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, sede della Provincia di Benevento, alla Conferenza Stampa congiunta Provincia – Comune per presentare i contenuti dell’ “Accordo di programma quadro per la mobilità sostenibile”, siglato ieri a margine del Seminario “La nuova Linea Napoli-Bari. Alta capacità ferroviaria”. A margine della presentazione l’on. Boffa ha dichiarato:“Puntare sulla mobilità sostenibile vuol dire salvaguardare e valorizzare le specificità di questo territorio. Nell’accordo firmato tra Provincia e Comune di Benevento per l’avvio della sperimentazione di tre anni per i veicoli all’idrogeno va sottolineato, infatti, il ruolo che in questo progetto avranno l’Università, il Marsec, l’Amts e l’Agenzia Sannio Europa. Valorizzare il patrimonio di conoscenze e di esperienze di questi soggetti rappresenta certamente una spinta all’innovazione per migliorare la qualità della vita di questi territori”.“Riguardo al tema delle emissioni nocive – ha proseguito l’on. Boffa – ricordo che il Sannio, pur al di sotto della media nazionale, negli ultimi anni ha visto crescere in maniera esponenziale le emissioni di CO2. Questo è certamente frutto della crescita del trasporto su gomma. Ogni anno, infatti, oltre 8 milioni di tonnellate di merci attraversano questo territorio, l’85 per cento delle quali sono portate da camion e tir. Accanto alla sperimentazione per l’idrogeno, dobbiamo perciò impegnarci a portare avanti in questo territorio la riforma di tutto il trasporto pubblico locale e dobbiamo sostenere quella che viene definita la cura del ferro – vale a dire lo sviluppo del sistema ferroviario – l’unica in grado di rendere più efficiente, sicura ed ecosostenibile tutta la nostra mobilità. L’Alta Capacità Napoli-Benevento-Bari, di cui ieri si è discusso a Villa dei Papi, insieme alla metropolitana regionale, che entro il 2009 entrerà a pieno regime, sono i pilastri del nuovo sistema della mobilità che può far correre il Sannio, lungo le direttrici dello sviluppo”. On. Costantino Boffa

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here