RIFIUTI:ANNICIELLO,IN CAMPANIA AUMENTANO MORTI CANCRO

0
17

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Insanabili cumuli di immondizia che invadono le strade e la Campania e’ la regione d’Italia dove si muore di piu’ a causa del cancro. Questi i risultati che esperti dell’istituto Pascale di Napoli hanno portato alla luce. Sul tema e’ intervenuto il presdiente dell’Arci Napoli e consigliere comunale dei democratici di sinistra, Mariano Anniciello, che ha spiegato: ‘‘Quando la spazzatura non viene smaltita il contenuto tossico viene assorbito da terreno e piante. Cosi’ la diossina finisce attraverso i prodotti della terra nel nostro sangue. L’assorbono in particolare le curcubitacee (zucchine, cavoli e cocomeri)’’. Secondo il presidente dell’Arci Napoli c’e’ da aggiungere alla situazione di degrado generale, un preoccupante inquinamento dei nostri centri storici: ‘‘Cosi’ la Campania finisce per rimanere la regione piu’ giovane d’Italia, anche perché si vive poco’’, ha aggiunto Mariano Anniciello.‘‘Bertolaso ora chiede la scorta e l’utilizzo dell’esercito – ha ricordato Anniciello – e’ giusto combattere con mezzi straordinari un’emergenza che non e’ altra rispetto a quella della criminalita’, bisogna prosciugare il lago dell’illegalita’ con qualsiasi mezzo’’, ha concluso l’esponente della Quercia.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here