RIFIUTI:ANNICIELLO,IN CAMPANIA AUMENTANO MORTI CANCRO

0
20

Insanabili cumuli di immondizia che invadono le strade e la Campania e’ la regione d’Italia dove si muore di piu’ a causa del cancro. Questi i risultati che esperti dell’istituto Pascale di Napoli hanno portato alla luce. Sul tema e’ intervenuto il presdiente dell’Arci Napoli e consigliere comunale dei democratici di sinistra, Mariano Anniciello, che ha spiegato: ‘‘Quando la spazzatura non viene smaltita il contenuto tossico viene assorbito da terreno e piante. Cosi’ la diossina finisce attraverso i prodotti della terra nel nostro sangue. L’assorbono in particolare le curcubitacee (zucchine, cavoli e cocomeri)’’. Secondo il presidente dell’Arci Napoli c’e’ da aggiungere alla situazione di degrado generale, un preoccupante inquinamento dei nostri centri storici: ‘‘Cosi’ la Campania finisce per rimanere la regione piu’ giovane d’Italia, anche perché si vive poco’’, ha aggiunto Mariano Anniciello.‘‘Bertolaso ora chiede la scorta e l’utilizzo dell’esercito – ha ricordato Anniciello – e’ giusto combattere con mezzi straordinari un’emergenza che non e’ altra rispetto a quella della criminalita’, bisogna prosciugare il lago dell’illegalita’ con qualsiasi mezzo’’, ha concluso l’esponente della Quercia.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here