La Camera di Commercio di Benevento ha parlato francese e spagnolo per un giorno.

0
10

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

L’incontro s’inserisce nel contesto del meeting transnazionale, organizzato per il Progetto Creso, di cui l’Ente Camerale sannita è uno dei partners istituzionali. Il presidente Masiello ha illustrato, nella sua relazione, la natura giuridica, il ruolo, i compiti, le funzioni e le attività dell’Ente Camerale, riferendo anche dell’Azienda Speciale Valisannio e delle partecipazioni agli organismi del sistema camerale nazionale. “Nello specifico – ha sottolineato il presidente – per la nostra Camera di Commercio, il nuovo governo dell’Ente è impegnato nel ridisegnare un ruolo guida e di coordinamento attivo dello sviluppo del sistema economico locale, in sinergia con gli altri attori territoriali (Enti ed Istituzioni)”. Non è mancato un articolato riferimento alla recente approvazione da parte della giunta camerale sannita del progetto finalizzato per l’albo vigneti, che parte dallo snellimento e dalla semplificazione delle procedure amministrative in materia di agricoltura, recependo appieno le indicazioni espresse dal governo dell’Ente, per approdare ad una corretta gestione della filiera vitivinicola, punto di forza e di eccellenza del Sannio beneventano. Il programma Creso, del resto, realizza proprio azioni di valorizzazione delle risorse culturali, turistiche ed enogastronomiche locali, finalizzate allo sviluppo dell’attrattività turistica, direttamente connesse al mantenimento e all’ampliamento dell’occupazione della filiera enogastronomica locale.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here