Under 19 IVPC Union Sannio supera agevolmente i romani della Rugby Lazio

0
3

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Dopo la vittoria ottenuta domenica 5 novembre, a Cecina, ai danni dei toscani dell’Unione Tirreno, oggi sul terreno amico di San Martino Sannita era di scena la formazione romana della Rugby Lazio. Un’incontro che subito si è presentato di non difficile approccio per i sanniti, con i ragazzi romani sotto di 19 punti dopo il primo quarto d’ora di gara. Ad “aprire le danze”, al 2° minuto di gioco, una meta di Mennato CAPORASO trasformata da Vincenzo DE NIGRIS. Sopo soli 6 minuti bissa la segnatura il tre-quarti ala Vincenzo BARBATO dopo una interessante azione alla mano. Ancora Caporaso e poi Manul BOTTICELLA aumentano il bottino per i padroni di casa con due mete entrambe trasformate da De Nigris. Ultimo toccato del 1° tempo quello del mediano di mischia Botticella, trasformato De Nigris, che chiudeva la prima frazione con un tondo 33 – 0. Partita correttissima che alla ripresa del gioco – 3° e 6° minuto – registra le mete del tallonatore Amedeo VIOLA e di capitan Eugenio MARTINELLI entrambe trasformate dall’utility back De Nigris oggi schierato, per l’occasione, nel ruolo di trequarti-ala. Solo 4 giri di cronometro e Martinelli si ripete con una meta a centro pali scaturita da intercetto di un passaggio avversario (trasformata da De Nigris che alla fine del match realizzarà ben 8 trasformazioni su 11 tentativi). E’ poi la volta ancora di Caporaso (15°min.), del pilone irpino Roberto DE LUCA (22°min.) e del seconda linea Fabrizio GUIZZARDI (32°min.) che con le loro 3 mete (una trasformata De Nigris) fissano definitivamente il punteggio di gara sul 72 a 0 per i ragazzi di Antonio Angrisani.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here