Lunedì 27 novembre 2006 in località Rusciano di Sant’Agata de’ Goti sarà inaugurata la Galleria sulla strada a scorrimento veloce Fondo Valle Isclero.

0
6

L’opera è servita a bloccare un imponente movimento franoso nelle vicinanze della bellissima cittadina e a completare un segmento di circa trecento metri della strada destinata a garantire migliori collegamenti tra il Sannio e Terra di Lavoro. Al taglio del nastro sono previsti gli interventi di Alfonso Ciervo e Carmine Valentino, rispettivamente sindaco e assessore infrastrutture di Sant’Agata de’ Goti; Pasquale Grimaldi e Carmine Nardone, rispettivamente assessore alle infrastrutture e presidente della Provincia Benevento; Ennio Cascetta, assessore ai trasporti della Regione Campania; e delle altre Autorità locali. La galleria di Rusciano è costata circa 4,9 milioni di Euro e costituisce anche una sperimentazione di natura amministrativa: infatti, per realizzarla sono stati unificati i finanziamenti disponibili per la difesa del suolo di Sant’Agata de’ Goti e la costruzione della Fondo Valle Isclero, i cui fondi sono stati affidati dal Governo centrale e dalla Regione alla Provincia, grazie ad un protocollo d’intesa siglato il 6.3.2003 tra Regione, Provincia e Comune. I lavori sono consistiti nella realizzazione di una galleria artificiale di 150 metri di lunghezza e dei relativi muri di accompagnamento, del ripristino della rete idrografica di superficie, della realizzazione di paratie per stabilizzare il versante in frana.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here