Boccalone sull’accordo con il Comandante Tosato e l’Amministrazione comunale.doc

0
4

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Questa decisione,sottolinea l’ex general manager cittadino, è stata giustificata dal fatto che l’amministrazione ha intenzione di ristrutturare e di riorganizzare il settore – Corpo di polizia municipale. Cosicché si evince che uno dei limiti all’obiettivo dell’ottimizzazione delle attività amministrative è rappresentato dall’attuale Comandante, Paolo Tosato, poiché ritenuto, forse, non sufficientemente attrezzato per guidare tecnicamente la grande svolta epocale da inserire, anche questa, nella redigenda Storia della città. Per convincere il Comandante Tosato, l’amministrazione ha assunto l’onere di sostenere una spesa pari a 93.500 euro quale contributo di buonuscita,, oltre a riconoscere l’integrale pagamento delle “indennità di risultato” del 2005 e del 2006 e dei primi due mesi del 2007, per quest ultimi due anni ovviamente non si conoscono i risultati e gli obiettivi posti in bialancioE’ di solare evidenza ,sottolinea il Consigliere aleatino,che da questa vicenda si deve trarre il convincimento che l’amministrazione in carica ha riconosciuto che Tosato è stato, è e sarà un dirigente affidabile.Alla luce di queste preliminari considerazioni per Nicola Boccalone non par dubbio che legittimità e opportunità amministrativa siano ingredienti che forse solo casualmente sono rinvenibili negli atti che quest‘amministrazione ritualmente pone in essere.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here