COMUNICATO VIESPOLI

0
3

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

E’ questo l’attacco dell’intervento in aula del senatore Pasquale Viespoli, nel corso della discussione odierna sulla Finanziaria.«A causa di alcune misure contenute in questa manovra – ha proseguito Viespoli – si accentuano alcune questioni irrisolte: la questione salariale, la questione previdenziale, quella della competitività e della crescita, insomma la questione complessiva della modernizzazione del Paese, mentre sullo sfondo, appena accennata, resta la “grande questione” del sistema Paese, attraverso la capacità di costruire condizioni di sviluppo per il Mezzogiorno.Il presidente Prodi, proprio in queste ore, ha cercato non di fare autocritica, ma di segnalare errori tattici o errori di metodo. La verità è che questa Finanziaria è nata all’interno della vecchia triangolazione Governo – Confindustria – Sindacato, è nata all’interno del vecchio schema concertativo. E ciò non per un errore, ma per una scelta che rappresenta quasi un fattore, un elemento costitutivo del centrosinistra.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here