SEQUESTRO DI FUOCHI PIROTECNICI IN SANT’AGATA DE’ GOTI (BN).

0
3

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria hanno sequestrato a Sant’Agata dè Goti (BN) circa 900 artifizi pirotecnici di tipo proibito.L’intervento è stato effettuato all’interno di una baracca – priva ovviamente di qualunque requisito di sicurezza dove, all’apparenza, si vendevano solo piccoli giochi pirici ma, ben nascosti, venivano rinvenuti anche botti pericolosi di IV e V categoria di elevata potenza, costituiti da batterie e razzi. Per la mancanza delle prescritte autorizzazioni e della pericolosità del materiale esplodente, il responsabile dell’illecita attività, M.M. di 30 anni, originario della provincia di Caserta, è stato denunziato a piede libero alla Procura della Repubblica di Benevento, mentre lo stesso materiale è stato asportato e depositato in luogo sicuro.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here