Pintori dal primo minuto

0
4

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Si torna all’antico: per l’importantissima gara di domani con la Ternana, Imbriani potrebbe decidere di affidarsi a quella coppia d’esterni che tanto bene ha fatto finora, vale a dire Michael Cia e Andrea Pintori. La loro esperienza, in particolare, potrebbe essere un’arma importante in una sfida così delicata come quella contro le fere: ecco perché, a sorpresa, dopo tre partite giocate (bene) dal primo minuto, potrebbe essere escluso Mamadou Kanoute. Sia chiaro che però non si tratta assolutamente di una bocciatura, ma solo di un naturale avvicendamento e di una semplice scelta tecnica. Altra novità rispetto alla formazione vista a Vercelli, potrebbe essere il rientro dal primo minuto di Andrea Signorini: a fargli spazio potrebbe essere Siniscalchi. Sono questi gli unici due dubbi per il tecnico giallorosso: per il resto, la formazione sembra fatta con Gori in porta, D’Anna, Pedrelli e Frascatore a completare il reparto arretrato, La Camera, Rajcic e De Vezze in mediana e Altinier confermato al centro dell’attacco.
Scelte obbligate per Mimmo Toscano che deve far fronte alle pesanti assenze di Dianda, Carcuro, Bernardi e Docente: non avendo altre alternative, il tecnico rossoverde schiererà Fazio come esterno destro con Gotti sull’out opposto e Cejas-Miglietta come coppia centrale, anche se non è da escludere l’inserimento dal primo minuto di Arrigoni, giocatore più votato alla fase difensiva. In porta ci sarà Ambrosi, mentre il trio difensivo sarà composta dall’ex Sasà Ferraro, da Pisacane e da De Giosa; in avanti sicuri del posto sono Nolè e Litteri: a contendersi l’altra maglia sono Sinigaglia e Domenico Danti, con il primo che sembra essere in vantaggio.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here