Imbriani: \”Dobbiamo recuperare fiducia\”

0
4

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Alla conferenza settimanale, tenuta eccezionalmente di sabato, il tecnico giallorosso Carmelo Imbriani conferma ancora una volta la fiducia nei suoi ragazzi, dal più grande al più piccolo, e spera nel ritorno in campo di Cipriani: "Dopo la gara contro la Ternana, ho rivisto al partita per cercare di capire gli errori. Le sconfitte fanno male, ma bisogna alzare la testa e guardare avanti. Abbiamo avuto diversi fischi dal pubblico, ma io credo che l’importante adesso sia ricompattarci tutti, in vista della prossima gara. La squadra ha tutte le carte in regola, quindi deve andarsi a giocare la partita contro il Sorrento senza avere paura. I primi due giorni dopo la gara, sono stati difficile per recuperare i ragazzi moralmente. Poi, durante la settimana, abbiamo fatto degli ottimi allenamenti. Sono contento della rosa che ho a disposizione, e non voglio piangere sul latte versato. Ho tanti giocatori ed ognuno farà il suo dovere. Contro la Ternana, la squadra nel primo tempo ha mostrato di avere carattere. Secondo me, l’importante è essere umili e dimostrare di poter diventare forti più di prima. Se siamo convinti di ciò che abbiamo fatto finora, possiamo sperare di avere un futuro". Con riguardo alla sosta il mister aggiunge: "Queste due settimane saranno fondamentali per capire e pensare qualcosa di diverso, in quanto le avversarie ci studiano come noi studiamo loro. Alcuni movimenti devono essere cambiati, senza però stravolgere tutto quello che abbiamo fatto finora". Imbriani continua parlando della gara contro il Sorrento:"In un campo piccolo, come quello di Sorrento, dobbiamo essere maggiormante concentrati ed anche un fallo laterale può cambiare la partita. Da lunedì, inizieremo a lavorare in funzione dell’avversario". Imbriani parla dei suoi ragazzi: "Ho una rosa di 26 elementi e tutti possono giocare e dare il massimo. C’è voglia di vincere. C’è stato un calo psicologico, ma adesso stiamo recuperando in vista di questo sprint finale. Cipriani sta recuperando e mi sono piaciute molto le sue parole in conferenza. Ha voglia di tornare in campo e cercheremo di recuperarlo al meglio, stabilendo con lui un piano di lavoro. Potrebbe essere il nostro grande acquisto per il rush finale. Chi ha giocato ad alti livelli come lui, può darci una grossa mano. Io però ho fiducia in tutti anche nel più piccolo. Vacca è rimasto con noi e lo vedo più sereno. Luisi non gioca da sette mesi e sta pagando una metodologia di allenamento diversa. E’ però un giocatore di esperienza, dove non ci arriva con le gambe, ci arriva con la testa". Una battuta sul presidente Vigorito: "Il presidente pretende tanto da noi e sappiamo di dover fare qualcosa per lui visto che se lo merita. Soffre da anni ed ogni volta succede qualcosa. E’ normale che sia arrabbiato ed è giusto che pretenda. In ogni caso sono convinto che sarà sempre con noi. Ci tiene a spronarci perché è il nostro primo tifoso".

Stefania Fina per LoStregone.net

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here