Imbriani: \”Pronte varie soluzioni\”

0
4

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

La sfida di Sorrento è di quelle che non si possono sbagliare: il Benevento, che insegue proprio i costieri a quattro lunghezze, non può permettersi altri passi falsi, dopo le cocenti sconfitte con Pro Vercelli e Ternana. La necessità, nonostante le tante assenze che hanno decimato i giallorossi, è quella di fare punti al Campo Italia. Imbriani lo sa bene, ma è convinto che la sua squadra saprà farsi valere, superando le difficoltà: "Sabato mancheranno pedine importanti – esordisce il tecnico giallorosso nella conferenza di questa mattina – ma siamo tranquilli perché chiunque giocherà, lo farà alla grande, come già successo a Reggio Emilia: ho un gruppo di valore che ha voglia di vincere e di dimostrare il proprio valore. Dopo due sconfitte la voglia di riscattarsi è veramente tanta, ma dovremo fare attenzione perché di fronte avremo un avversario di tutto rispetto che vive un ottimo momento di forma. Sarà importante essere concentrati dal primo all’ultimo minuto di gioco: ognuno di noi dovrà dare il massimo. Sono una squadra molto temibile, soprattutto dal punto di vista offensivo, ecco perché sarà fondamentale difendersi bene ed evitare qualsiasi tipo di sbavatura. Lì davanti hanno Ginestra che è un giocatore fondamentale, bravo a spaziare su tutto il fronte d’attacco e puntuale in zona gol: credo che sia il loro uomo più temibile". Viste le tante defezioni, c’è curiosità sulle scelte che la coppia Imbriani-Martinez farà per il derby: "Non so ancora come scenderemo in campo: abbiamo preparato diverse soluzioni e domani mattina decideremo per quale optare. Dovremo giocare anche in funzione del nostro avversario, senza però perdere la nostra identità: è chiaro che andremo lì a fare la nostra partita, continuando a portare avanti il nostro credo tattico. Sarà importante trovare gli spazi giusti, anche se il campo ha dimensioni ridotte, ma in settimana abbiamo lavorato anche su questo. Ripeto, ci sono diverse soluzioni: vedremo se Cipriani potrà giocare, così come bisogna fare la stessa valutazione anche per Luisi. Carretta trequartista? Ha la qualità per farlo, sarebbe l’ideale per lui giocare in appoggio a Cipriani: questa è una delle soluzioni, vedremo".

Redazione LoStregone.net

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here