Music Tea Time, si parte Sabato 17 marzo 2012

0
4

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

La prima puntata del programma è prevista per sabato 17 marzo 2012, ovviamente, come recita la formula, “alle 5 del pomeriggio”. Seguiranno repliche, a cadenza giornaliera, che, mano a mano, presenteranno al grande pubblico tutti gli artisti che si esibiranno nel salottino del Music Tea Time, allestito da Paola.
Ospite della prima puntata del format, una tribute band, gli Area Medina, omaggio a Pino Daniele, cinque ragazzi provenienti da diverse città della Campania.
Soddisfazione ed entusiasmo tra l’ideatrice e conduttrice Paola Tascione, gli artisti e tutto lo staff della redazione di TV7: “Non potevamo prevedere tutto questo successo, – esordisce Paola – considerando soprattutto che il programma non vantava nessuna edizione precedente. Era un po’ come accettare un prodotto a scatola chiusa”.
“Siamo partiti tutti insieme da zero: tutto lo staff del Centro di Produzione di Tv7, in particolar modo il direttore Mario Del Grosso, si è fidato ciecamente di me, aiutandomi, con infinita pazienza, sia a far fronte a tutte le esigenze di carattere tecnico ed artistico, sia a realizzare ciò che fino ad allora era solo un’idea su un foglio di carta, un progetto. E che, ovviamente, senza il suo aiuto, non avrebbe mai potuto concretizzarsi”.

“Un mio ringraziamento, quindi – prosegue Paola – ma anche un esempio ed un incentivo per tutti gli addetti ai lavori ad ideare cose originali, a rischiare con coraggio, anche se con tanta umiltà. Quello che cercavo era un compromesso tra il vecchio ed il nuovo, e ci siamo riusciti, credo. Abbiamo utilizzato la formula moderna del Format, abbinandola con tecniche di montaggio vintage, per così dire, ma che oggi sono tornate di nuovo di attualità.”
“Partiremo con alcuni artisti locali, cercando di far uscir fuori il loro talento artistico nel miglior modo possibile. Non è importante essere i migliori, i più bravi, ma mettercela tutta per crescere artisticamente. Promozionare la propria musica è importante ed i canali utilizzati, ovvero televisione, radio e streaming mondiale sono certamente la carta vincente per farsi pubblicità.”
“Ringrazio, quindi, anche tutti gli artisti che hanno aderito al progetto. Sento una forte responsabilità nel condurli per mano in quest’avventura e, contemporaneamente, mi identifico in loro, quando anch’io iniziai, proprio come loro, a muovere i primi passi nel mondo della musica”.
“Buona visione – sorride la conduttrice – e speriamo che il programma, possa appassionare sempre di più gli amanti del genere e non solo. Volevo dare spazio alla musica, spazio ai giovani cantanti e musicisti, locali e non. Il Music Tea Time è nato così”.
“Ed allora, – conclude Paola Tascione – vi aspetto sabato, alle cinque del pomeriggio, per sorseggiare musica a tempo di the. Music Tea Time… sigla!”

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here