Benevento – Spal 2-0. In rete anche il ritrovato Cipriani. Benevento nei play off

0
2

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Un Benevento mai domo liquida la Spal e si porta a pieno titolo nei play-off. Il Sorrento stenta in Lombardia e così da questa sera Imbriani ha un motivo in più per sorridere. Nessuna sorpresa nell’undici titolare, Luisi si prende il posto dello squalificato Rajcic in mezzo al campo con De Vezze e La Camera a fargli compagnia. Gli esterni sono Cia e Pintori e davanti spazio al rientrante Altinier. Solo tribuna per Montini che lascia il posto a Cippo,dietro tutti confermati,vista anche la squalifica di Anaclerio. Parte forte li Stregone e al 7′ e’ già gol. Fallo di mani in area di Zamboni su cross di Siniscalchi e per l’arbitro e’ calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Pintori che infila con un destro secco l’estremo difensore ferrarese Capecchi. Passano pochi minuti e il Benevento potrebbe già chiudere il match, ancora Pintori ben servito in area sciupa aprendo troppo il piatto destro. Da qui in poi solo tanto possesso palla contro una Spal che nella prima frazione si e’ dimostrata davvero poca cosa. Nella ripresa Imbriani non cambia e a fare la partita e’ sempre lo Stregone. E’ Cia a sciupare il raddoppio con un destro al volo su assist di Pintori e poi e’ l’ora della Spal. Giri non compie nessun miracolo ma i giallorossi si abbassano tanto e lasciano il pallino de gioco nelle mani di Agnelli e compagni. Solo al 44′ viene messa la parola fine al match con il gol atteso da tutto lo stadio. Il sinistro di Cia e’ respinto corto da Capecchi,sulla palla si avventa Giacomo Cipriani che di testa ci consolida in quinta posizione. Ora l’imperativo e’ non mollare,la squadra e’ viva e per lunghi tratti si e’ visto un buon calcio. Anche il gruppo ci crede e l’abbraccio a fine gara con Cipriani osannato ci dice che venderanno cara la pelle a cominciare da mercoledì a Carpi. Vedremo.
Benevento: Gori D’Anna Frascatore (76′ Pedrelki) La Camera (62′ Vacca) Siniscalchi Rinaldi Cia Luisi Altinier (67′ Cipriani) De Vezze Pintori. All. Imbriani. a disp. Mancinelli Signorini Sy Kanoute.

Spal: Capecchi Ghiringhelli Canzian Agnelli Zamboni Pambianchi Cosner Bedin (60′ Fortunato) Arma Castiglia (67′ Rossi) Laurenti (80′ Marconi) All. Vecchi. a disp.Costantino, Beduschi, Rossi.

Reti: 7 pt Pintori rig.; 44 st Cipriani
arbitro: Merlino di Udine
Note: angoli 5-3 per il Benevento. Ammoniti Siniscalchi, Rinaldi,Luisi per il Benevento. Agnelli per la Spal. Nel finale allontanato da campo mister Vecchi per proteste. Spettatori 2173 compreso gli abbonati
di Fabio Catalano LoStregone.net

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here