Processo calcioscommesse al via il 31 maggio

Il Presidente della Commissione Nazionale Disciplinare avv. Sergio Artico ha fissato per il 31 maggio l’udienza d’apertura del processo sul primo filone del calcio scommesse, dopo i deferimenti della Procura federale a carico di 22 società, 61 persone fisiche tra cui 52 calciatori in attività al momento delle rispettive contestazioni; 2 calciatori in attività al momento delle rispettive contestazioni; 4 dirigenti o collaboratori di Società; 3 iscritti all’Albo dei tecnici, di cui 2 in attività al momento delle rispettive contestazioni.
La seconda udienza si terrà il giorno dopo, venerdì 1° giugno; per il prosieguo del processo la Disciplinare deciderà a chiusura delle prime due udienze.  

FIGC.it

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here