Da Palazzo il via libera della Giunta al bilancio di previsione 2012

0
6

 La Giunta comunale, su proposta del sindaco Fausto Pepe e dell’assessore alle Finanze Cosimo Lepore, questo pomeriggio ha dato il via libera all’adozione del bilancio di previsione 2012. La decisione, com’è noto, è stata preceduta da una serie d’incontri di approfondimento con i consiglieri comunali.

Le aliquote Imu sono state fissate al 5% per la prima casa e al 10% per la seconda casa mentre la Tarsu è rimasta invariata. La Giunta ha dato anche il via libera al Piano delle alienazioni e valorizzazioni.

Il bilancio di previsione, che sarà ora portato in Consiglio comunale per la definitiva approvazione, ha operato dei tagli in tutti i settori pur mantenendo in linea di massima gli obiettivi minimi prefissati dalle relazioni previsionali e programmatiche presentate dagli assessori. Si sono infine salvaguardate, per quanto possibile in questa delicata fase congiunturale, le spese destinate al welfare.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here