PRECIPITA ULTRALEGGERO NEL BENEVENTANO, DUE MORTI

0
85

  Un aereo ultraleggero è precipitato poco fa a Limatola (Benevento). Nell’incidente ci sono due vittime. Le forze dell’ordine stanno raggiungendo il luogo della caduta dell’aereo.Le due vittime sono il pilota ed un passeggero, di 47 e 57 anni. I corpi sono stati trovati carbonizzati.Le vittime sono Gerardo Vaiano,57enne, gestore dell’aereopista di Limatola Angelo Graziano, 47enne. L’ultraleggero si è schiantato al suolo in un campo di volo in fase di atterraggio. Era in corso una manifestazione il Primo aereoraduno campano organizzato dall’aeroclub Volturno Fly e promosso dal Aerospazio Campania e promosso, tra l’altro dalla Società Aerospaziale Mediterranea, dal Comune di Limatola, dall’I.S.I.S.S., Istituto Tecnico Costruzioni Aeronautiche, dall’Istituto A. Volta di Aversa, dall’Alfa Air costruzioni aeronautiche da Rotax e con il patrocinio della Camera di Commercio di Benevento.
 Il 9 aprile scorso un "Piper", decollato dalla stessa scuola di volo, a Limatola (Benevento), era precipitato, forse a causa di una manovra errata del pilota, Agostino Vaiano, 31 anni, figlio di Gerardo,di Portico di Caserta, che rimase ucciso.(ANSA)

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here