PRECIPITA ULTRALEGGERO NEL BENEVENTANO, DUE MORTI

0
83

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

  Un aereo ultraleggero è precipitato poco fa a Limatola (Benevento). Nell’incidente ci sono due vittime. Le forze dell’ordine stanno raggiungendo il luogo della caduta dell’aereo.Le due vittime sono il pilota ed un passeggero, di 47 e 57 anni. I corpi sono stati trovati carbonizzati.Le vittime sono Gerardo Vaiano,57enne, gestore dell’aereopista di Limatola Angelo Graziano, 47enne. L’ultraleggero si è schiantato al suolo in un campo di volo in fase di atterraggio. Era in corso una manifestazione il Primo aereoraduno campano organizzato dall’aeroclub Volturno Fly e promosso dal Aerospazio Campania e promosso, tra l’altro dalla Società Aerospaziale Mediterranea, dal Comune di Limatola, dall’I.S.I.S.S., Istituto Tecnico Costruzioni Aeronautiche, dall’Istituto A. Volta di Aversa, dall’Alfa Air costruzioni aeronautiche da Rotax e con il patrocinio della Camera di Commercio di Benevento.
 Il 9 aprile scorso un "Piper", decollato dalla stessa scuola di volo, a Limatola (Benevento), era precipitato, forse a causa di una manovra errata del pilota, Agostino Vaiano, 31 anni, figlio di Gerardo,di Portico di Caserta, che rimase ucciso.(ANSA)

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here