Inseguimento e spari in pieno centro nella notte a Benevento. Arrestato un 37enne

0
18

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Il giovane è stato notato dai militari alla guida della propria autovettura VW POLO mentre percorreva via Santa Colomba con a bordo la propria fidanzata, una ragazza 30enne anch’essa del luogo e la figlia minore degli anni 14. All’ “ALT” impartitogli dai militari lo Sparandeo repentinamente si dava alla fuga venendo immediatamente inseguito dai militari. Durante la fuga lo Sparandeo poneva in essere una serie di azzardate manovre serpentine con il chiaro intento di eludere e disperdere i militari assicurandosi così l’impunità fino a quando, durante l’esecuzione delle citate manovre, entrava in collisione con la “gazzella” dei militari danneggiandola e proseguendo la sua fuga tamponando anche una ulteriore autovettura. Immediatamente, venivano fatte convergere nel centro cittadino le altre pattuglie dell’Arma presenti in zona congiuntamente alle pattuglie della Squadra Volanti che, insieme, intercettavano, circondavano e bloccavano il fuggitivo in nei pressi di via Appia Claudia. A seguito delle ulteriori attività svolte lo Sparandeo veniva arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale nonché deferito anche in stato di libertà poiché non in possesso di patente di guida perché precedentemente revocata, per guida in stato di ebbrezza alcolica e per possesso di un contrassegno assicurativo palesemente contraffatto. Inoltre, l’arrestato è stato anche segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti poiché trovato in possesso di 1 grammo circa di eroina confezionato in un involucro di cellophane sottoposti a sequestro, nascosto nella vettura.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here