Le pagelle di Benevento-Andria

0
6

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Gori: 6 non è chiamato a compiere nessun intervento di rilievo,  se non sul tiro di D’Errico nel secondo tempo.

Pedrelli: 5,5 Un primo tempo da dimenticare, come per tutti i suoi compagni. Nella ripresa prova ad essere più intraprendente e a mettere qualche palla al centro.

Signorini: 6 Viene sacrificato per tornare alla difesa a quattro ma non ci sembra abbia demeritato fino a quando è stato in campo.

Mengoni: 6 Non è stata certo una delle migliori prove del difensore giallorosso, ma nel complesso merita la sufficienza.

Siniscalchi: 6 svolge il suo compito senza sbavature e prova anche ad impostare in qualche occasione.

Bolzan: 4,5 non ne azzecca una, prova a scendere nel primo tempo senza riuscire mai a metterla in mezzo. Nella ripresa, con la difesa a quattro è disastroso e D’Errico fa quello che vuole.

Montiel: 5 non riesce a trovare la posizione giusta nel nuovo centrocampo. Prova a creare superiorità con qualche dribbling ma finisce sempre per perdere palla.

Carotti: 5 ci mette tanta voglia come da caratteristiche, ma non ha nè la tecnica nè i tempi per giocare davanti alla difesa.

Davì: 5,5 il suo ingresso non cambia la sostanza, si mette davanti alla difesa e randella senza dare contributo in fase offensiva.

Mancosu: 6 ci è sembrato l’unico che potesse fare qualcosa in questa giornata buia. Ci prova un paio di volte col tiro e prova a dare qualche buona palla.

Marchi: 5 Soffre più di tutti la nuova impostazione tattica del Benevento, prova anche lui a liberarsi al tiro in qualche circostanza senza grossi risultati.

Altinier: 5,5 mezzo voto in meno per l’occasione sprecata nei minuti finali, ma abbandonato a se stesso in avanti almeno prova a farsi vedere anche se con scarsi risultati.

Montini: 5,5 buttato nella mischia per tentare il tutto per tutto non riesce a dare sostanza alla sua prestazione.

Buonaiuto: 6 pronti via ripaga subito la fiducia del mister, salta l’avversario tira in porta e mette cross. Pian piano si perde insieme alla squadra ma comunque positivo.

Redazione LoStregone.net

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here