PROVINCE: SOMMESE, CI APPELLIAMO A GOVERNO PER DEROGA

0
3

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

 

Non essendo arrivato alcun atto deliberativo dai Comuni campani, né dall’Alto Arianese né dalla Valle Caudina né dal Casertano né dal Salernitano, non possiamo che appellarci al Governo chiedendo una deroga per la provincia di Benevento". L’assessore della Regione Campania ai Rapporti con le autonomie locali, Pasquale Sommese, ha relazionato in aula, sulla questione delle Province e sul rischio cancellazione per Benevento che, stando al decreto del Governo, non risponde ai requisiti del numero di abitanti e di estensione territoriale. "Abbiamo cominciato a lavorare il giorno successivo alla decisione del Governo – ha ricordato Sommese – coinvolgendo Comuni, comunità e tutti gli attori interessati". Non si è giunti, però, in sede di Conferenza permanente Regione-Autonomie, a una decisione unanime che consentisse di lasciare in piedi la Provincia di Benevento. Entro il 24 ottobre, cioé entro cinque giorni, la Regione Campania dovrà trasmettere al Governo la propria proposta che, nel caso specifico è, come ha ricordato Sommese, "di chiedere una deroga per rinviare la discussione del riordino delle Province "all’interno di un discorso di revisione dei confini di tutte le Regioni del Mezzogiorno". La richiesta di deroga, ha spiegato in aula, "si basa sulla considerazione della strategicità per la Campania di avere 4 Province e una Città metropolitana per una popolazione di 6 milioni di abitanti".(ANSA)

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here