APPALTO SERVIZIO TRIBUTI, 6 INDAGATI TRA BENEVENTO E PISA

0
26

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Secondo quanto si è appreso, i finanzieri hanno sequestrato anche la sede di una società a Pisa mentre sei, al momento, sarebbero le persone indagate, tra cui alcuni funzionari comunali di Benevento. Nell’operazione sono impegnati circa quaranta uomini delle Fiamme gialle.              Dalle prime indagini sarebbe emerso che la società "Digep srl" con sede a Pisa, aggiudicataria dell’appalto per la riscossione dal giugno 2011 a maggio 2012, non ha versato al Comune di Benevento nulla di quanto riscosso a titolo coattivo ovvero a titolo di diritti di pubblicità, arrecando un danno presunto di quasi due milioni di euro. Sono queste le motivazioni che hanno portato gli uomini della Guardia di Finanza di Benevento e di Pisa, coordinati dalla Procura sannita, ad effettuare sei provvedimenti di perquisizione. Contestualmente alle operazioni di perquisizione sono state sottoposte a sequestro le quote societarie ed i conti correnti intestati e riconducibili ad alcuni dei sei indagati, tra cui il responsabile della sede di Benevento della Digep srl e un dirigente comunale del capoluogo sannita. (ANSA).

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here