Il Consiglio di Stato dà torto a Boccalone (A.O. Rummo)

0
9

evidenzio che è mio dovere istituzionale rispettarlo, anche se le motivazioni, una volta depositate, non dovessero risultare condivisibili.All’esito di un incontro con il Presidente Caldoro sono rinviate tutte le decisioni da assumere.E’ mio dovere, intanto, mantenere la continuità gestionale fino alle determinazioni dello stesso presidente». Nicola Boccalone

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here