DROGA: SPACCIAVANO DAVANTI SCUOLA A MONTESARCHIO. QUATTRO ARRESTI DI GIOVANI DEL POSTO

0
10

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Le persone arrestate sono tutte giovanissime e – secondo le indagini dei carabinieri – avevano messo in piedi una rete per lo spaccio degli stupefacenti a Montesarchio. Sempre secondo l’accusa, i giovani acquistavano la droga a Napoli e in provincia di Caserta e la vendevano al dettaglio a studenti e coetanei di Montesarchio.Gli arresti disposti dal GUP del Tribunale di Benevento su richiesta della Procura della Repubblica sono stati disposti nei confronti di Biagio De Paola,30enne,Edoardo Gritti,20enne,Angelo Zimbardi 22enne, tutti originari e residente a Montesarchio.Per Stefano Abete, 25enne, originario di Napoli,ma residente nel centro caudino, è scattato l’obbligo di presentazione di Polizia Giudiziaria.

I Carabinieri della Compagnia di Montesarchio, da circa un’ora, hanno definitivamente concluso l’operazione di servizio avviata alla prime luci dell’alba:Giuseppe, TANGREDI classe 1991, da Montesarchio, è stato, infatti, rintracciato e sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari, irrogatagli dal G.I.P. di Benevento perché riconosciuto co-responsabile della vendita al dettaglio di stupefacente fra gli studenti ed i giovani della Valle Caudina.  

Non trovandolo in casa, i Militari si sono subito messi sulle tracce del TANGREDI, ricercandolo nei luoghi ove è solito recarsi: ed è bastata la mattinata per assicurare il giovane alla giustizia.

 

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here