Barletta-Benevento:le pagelle

0
8

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

Gori 6: da rivedere le sue responsabilità sul lento diagonale di Carretta, in compenso si fa trovare pronto sui calci da fermo.

D’anna 6: nel primo tempo sembra contratto complice anche l’espulsione di Anaclerio, poi riesce a dare il suo solito contribut senza strafare.

Anaclerio 4: inizia bene e prova anche ad arrivare sul fondo poi commette un errore imperdonabile falciando l’avversario e lasciando i compagni in dieci.

Davi 6.5:
un motorino lotta, corre, pressa e non butta mai la palla, sa sempre cosa fare e le prime uscite stagionali sono ormai un lontano ricordo.
 
Rinaldi 5,5: tanto impegno ma anche qualche disattenzione di troppo. Si proietta in avanti e nel finale meritava più fortuna sul quel palo.

Signorini 6: buona prova di Andrea che come il compagno di reparto ci mette impegno e non fa rimpiangere Mengoni.

Rajcic 5: la sua prestazione non è sembrata affatto insufficiente, anzi Ivan sembra aver ritrovato il giusto piglio. Tuttavia pesa quel fallo che gli costa la seconda ammonizione lasciando i giallorossi in nove.

Bonaiuto sv

Altinier 4: la prova di domenica scorsa aveva solo illuso i tifosi giallorossi. Sbaglia il rigore del vantaggio, molti appoggi e tira con la moviola.

Mancosu 6,5: il Benevento sceglie di giocare per vie centrali e tutte  le palle  passano da suoi piedi. Si spende soprattutto in fase di ripiego.

Marchi 5:
i primi quindici minuti sembra in palla poi si perde piano piano. giustamente sostituito

Bolzan 5: prestazione in linea con le ultime uscite. Nulla di nuovo da registrare sul piano del miglioramento.

Montini 6,5: da sostanza al reparto avanzato. Uno spreco tener fuori il miglior attaccante in rosa insieme a Cipriani. Sigla il pari che evita a tutti una figuraccia. 

Germinale s.v.

Ugolotti 5: il Benevento sembra troppo arrendevole con l’uomo in più. Il pari arriva più per orgoglio che per trame di gioco.

Massimo Zollo per LoStregone.net

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.

ARTICOLI CORRELATI

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo.


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here