Benevento, Melara: “Mi sembra di stare qui da tanto tempo. Ecco come si vincono i play-off”

0
12

 L’esterno romano ha contribuito ad un’importante vittoria contro il Viareggio, conquistando tre punti che danno morale in vista dei play-off. Ecco quanto affermato in conferenza stampa: “La cosa che mi ha dato fastidio è stato soffrire dietro perché non tenevamo bene la palla, abbiamo sbagliato la gestione. Dobbiamo migliorare perché in vista dei play-off questo fattore è importante, il Viareggio è una squadra organizzata con un allenatore giovane e preparato.  Adesso andremo a Prato a prenderci altri tre punti importanti in vista del nostro obiettivo. Il mister dice che devo correre di più, ma sono quindici giorni che ci stiamo preparando nel migliore dei modi. La patata bollente è nelle nostre mani, lavoriamo di più per continuare in questo modo. Ho fatto quattro gol da quando sono arrivato, ma non sono mai stato un bomber. Mi trovo bene con i compagni, con l’ambiente e con il mister. Mi sembra di stare qui da tanto tempo. Se io ne faccio quattro ed Evacuo tredici, un motivo ci sarà. Sono tutte partite a se, per me puoi incontrare Lecce, Perugia o Frosinone, ma sono gare particolari. La prima è secca, sono gare di nervi. Bisogna stare concentrati e sbagliare il meno possibili, se sarà così allora si avrà la vittoria. Adesso sarà importante dare segni di solidità e gruppo. Una squadra come la nostra non può subire due gol, bisogna mantenere di più la palla”.

Christian Schipani

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here