La Misericordia di Benevento si classifica al 2° posto alle gare nazionali di soccorso di Pescara

0
5

 Su ben 18 squadre partecipanti, i Volontari della Misericordia di Benevento si sono classificati al secondo posto nella finale nazionale. “Sono davvero contento – ci dice Angelo Iacoviello Presidente della Misericordia di Benevento – del risultato conquistato, che porta la Misericordia di Benevento a confermarsi a livello nazionale anche in considerazione che gli altri equipaggi partecipanti erano composti da professionisti dell’emergenza 118, mentre i nostri Volontari lo fanno per pura passione, caratterizzata da una notevole competenza professionale”. La Misericordia di Benevento, come le altre del territorio provinciale, non svolge nessuna attività relativo al servizio 118, svolgendo il proprio operato nel settore del trasporto infermi, dell’assistenza a gare sportive, ai grandi eventi e alla formazione e cultura del soccorso. Ritornando alle gare nazionali, quest’ultime si sono svolte sia nello scenario portuale, sia presso lo scalo ferroviario della cittadina abruzzese.  In questo secondo scenario, che vedeva la simulazione di una maxi emergenza a seguito di un incidente ferroviario, i Volontari della Misericordia di Benevento con l’ausilio dei Vigili del Fuoco del locale Comando hanno realizzato il punteggio più alto, classificandosi al primo posto in tale prova. Inoltre su otto gare la squadra sannita si è classificata per ben 6 volte al primo posto. “La passione che profondiamo nell’insegnare a quante più persone le manovre di primo soccorso e di disostruzione delle vie aeree – continua Iacoviello – è quotidiana perché siamo sempre più convinti che tali “manovre salvavita” possono essere messe in pratica da chiunque, ovunque e sono indispensabili da attuare per salvare la vita di una persona in attesa dei soccorsi. Voglio esprimere le mie congratulazioni ai Volontari della Misericordia di Benevento, componenti la squadra che ha preso parte all’evento: Marco Colucciello, Antonella Fragnito, Mariantonietta Mottola, Francesco Mascia, Dafne Bianco tutti coordinati dal responsabile della squadra Francesco De Stasio”.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here