Brini: \”Grinta e determinazione come a Catanzaro\”

0
6

Sicuramente i ragazzi sanno cosa fare, non devo suggerire niente, ormai siamo giunti alla sfida e dipenderà tutto da loro". La formazione? "Quella di Catanzaro se domani mattina i medici daranno l'ok per Fabrizio Melara altrimenti c'è Campagnacci che sta bene e mi sembra in palla". I diffidati? "Sicuramente giocheranno tutti, dobbiamo pensare una gara alla volta, se dovessero esserci defezioni per la prossima, manderemo in campo gli altri: da Agyei a Doninelli, stanno tutti arrivando alla forma migliore". Il Lecce? "Che devo dire… certamente non giocherà come contro il Pontedera. Lì forse hanno peccato di troppa sicurezza ma non li temo. I miei ragazzi non sono da meno e si faranno certamente valere sul campo. Il modo di giocare di entrambe è simile, ribadisco: grinta e concentrazione e la gara la portiamo a casa".

www.beneventocalcio.it

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here