Rapine in villa: arrestato capo banda nel Sannio

0
95

 In manette è finito uno slavo di 24 anni, noto col nome di 'Sergei' bloccato in un campo nomadi di Napoli. Secondo le indagini dei militari nell'ultimo mese la banda ha messo a segno rapine con sequestro di persone, alcune delle quali anche picchiate, in ville e abitazioni della Valle Telesina. Sergei, insieme con due complici ricercati dai carabinieri, è ritenuto il responsabile di una serie di rapine messe a segno sempre con la stessa tecnica: una volta entrati nelle case i banditi legavano le vittime, a volte le picchiavano, e minacciandole con le armi si facevano consegnare denaro e gioielli.
   L'accusa per il capo della banda, che è stato chiuso nel carcere di Benevento, è di rapina a mano armata, sequestro dipersona e lesioni.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here