Pisa-Frosinone 0-0: i nerazzurri sbattono contro il muro laziale

0
12

Un muro invalicabile. Quello eretto dal Frosinone all'Arena. Il Pisa si danna, ci prova, ma per tutta la gara dà l'impressione di non avere le armi giuste per abbatterlo. Alla fine il pareggio è giusto, forse accontenta di più il Frosinone, ma attenzione, perchè al ritorno sarà un'altra durissima battaglia.

Ciofani e Mannini sprecano – Il pubblico è delle grandi occasioni: non si registra il tutto esaurito ma il colpo d'occhio è coinvolgente. La nord dà spettacolo con la coreografia. I nerazzurri entrano in campo caricati a mille, ma Parfait manca l'impatto con il pallone da ottima posizione e soprattutto Mannini, solo davanti a Zappino, fallisce il colpo sotto. Pochi minuti e il Frosinone risponde: Ciofani si libera con furbizia dell'ingenuo Rozzio, ma a tu pe tu con Provedel spreca. Il Pisa si spaventa e soffre il pressing alto dei laziali, che avanzano ma non riescono più a rendersi pericolosi.

Pisa all'arrembaggio – I nerazzurri ripartono a razzo: angoli e mischie a raffica, ma nessun tiro in porta. Allora ci prova Arma: ottimo il movimento per liberare il tiro in area di rigore, ma Zappino con un grande intervento gli dice di no.

Niente da fare – Il Pisa inizia a sentire la stanchezza: Rozzio affaticato lascia il posto a Kosnic, a Mingazzini invece esce la spalla, dentro Sampietro. Il Frosinone prova ad approfittarne, ma Curiale al volo manda a lato. L'ultimo sussulto è dei nerazzurri: Napoli serve Mannini che da posizione defilata colpisce l'esterno della rete. Le due squadre non ne hanno più e la gara finisce a reti bianche. Il primo round si è chiuso, il secondo, quello decisivo, avrà luogo domenica a Frosinone. La lotta è più che mai aperta.

Andrea Pardini 

 

La cronaca in breve 

 

Primo tempo
6' – Buona occasione per il Pisa. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo la palla arriva a Parfait che da ottima posizione manca l'impatto con il pallone
7' – Ancora Pisa: lancio perfetto di Sabato per Mannini che davanti a Zappino fallisce il colpo sotto
8' – Striscione dalla curva: giù le mani dal Galilei
19' – Occasionissima per il Frosinone. Ciofani si libera di Rozzio e solo davanti a Provedel tira fuori di un soffio
24' – Ammonito Sabato, era diffidato. Salterà il ritorno
30' – Arma serve Napoli in area ma il tocco è intercettato dagli avversari
40' – Ammoniti Arma e Gucher
40' – Provedel devia in angolo il tiro dalla distanza di Gucher
Fine primo tempo: partita molto sentita dalle due squadre, c'è molta tensione in campo. Pisa aggressivo ma poco lucido davanti, Frosinone pericoloso in ripartenza. La migliore occasione l'ha avuta al 19' Ciofani

Secondo tempo
7' – Grande occasione per il Pisa: Arma si libera bene in area di rigore ma il tiro trova la grande risposta di Zappino
13' – Frosinone vicino al vantaggio: il tiro al volo di Curiale esce di un soffio
22' – Tiro di Pagagini (Fr) che esce di poco
22' – Cambi: per il Pisa fuori Mingazzini dentro Sanpietro; per il Frosinone fuori Gori entra Gessa
27' – Esce Rozzio entra Kosnic per il Pisa
32' – Un Pisa stanco lascia il campo al Frosinone
35' – Tiro alto di Napoli dalla distanza
36' – Ammonito Crivello (Fr)
37' – Ammonito Sampietro (Pi)
38' – Napoli serve Mannini che, da posizione defilata, colpisce l'esterno della rete
38' – Cambio Frosinone: esce Curiale entra Carlini
40' – Occasione Frosinone, ma Goldaniga riesce a chiudere sul cross pericoloso di Gessa
44' – Esce Arma entra Forte

Tiri: 6-7

Azioni d'attacco: 11-12

Calci d'angolo: 9-3

Ammoniti: Sabato, Arma, Gucher, Crivello, Sampietro

Espulsi:

Marcatori:

Note: Spettatori 7.727. Recupero: 0'pt, 5'st

Le formazioni

Pisa (4-3-3): Provedel; Pellegrini, Rozzio, Goldaniga, Sabato; Parfait, Mingazzini, Favasuli; Mannini, Arma, Napoli. A disp. Pugliesi, Kosnic, Sampietro, Giovinco, Cia, Bollino, Forte. All. Menichini

Frosinone (4-3-1-2): Zappino; M. Ciofani, Gori, Blanchard, Crivello; Biasi, Frara, Gucher, D. Ciofani, Paganini, Curiale. A disp. Mangiapelo, Bertoncini, Gessa, Carrus, Soddimo, Carlini, Viola. All. Stellone

Arbitro: Ripa di Nocera Inferiore

www.pisainformaflash.it

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here