Benevento, Campagnacci: “A Lecce per fare qualcosa di importante, io ci credo”

0
4

Detto fatto, l’esterno del Benevento si comporta bene e mette paura alla difesa avversaria. Ha provato diverse conclusioni a rete, ma Caglioni era in giornata e le ha respinte. Al termine del match, Campagnacci si è presentato in sala stampa, ecco quanto affermato: “Sono contento, ma c’è rammarico. Non abbiamo avuto paura, ma sapevamo di affrontare una squadra forte. Dopo il gol abbiamo reagito, ma Caglioni è stato bravo. Nel secondo tempo ci siamo stati solo noi. Andremo a Lecce con l’obiettivo di dover fare qualcosa di importante, credo in un buon risultato. Negli spogliatoi eravamo sereni e consapevoli dei nostri mezzi, se siamo calmi ci divertiamo noi e i tifosi. Queste sono partite delicate, abbiamo aspettato troppo il Lecce. Siamo stati bravi a sfruttare alcune occasioni, ho anche sfiorato il gol. Era da tanto che non facevo i novanta minuti. I salentini al ritorno giocheranno a viso aperto, per noi sarebbe grandioso attaccare in contropiede”. Christian Schipani

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here