Benevento, Mancosu: “Stanotte non ho dormito, ma ho fatto gol e questo è l’importante”

0
14

Il fantasista sardo è stato uno dei migliori, non solo oggi, ma in tutto il rush finale di campionato. Magari avrebbe voluto fare qualcosa in più, ma in fin dei conti il pareggio è un risultato giusto, ma che sta stretto. Si sa, poi, che ai play-off chi vince ha sempre un vantaggio in più dell’avversario. Ecco quanto affermato in sala stampa:  “Nel primo tempo ho sbagliato una clamorosa occasione, ma poi mi sono rifatto nel secondo. Devo dire la verità, questa notte non ho dormito, ma ho fatto gol e questo è l’importante. In questo week-end hanno segnato entrambi i miei fratelli, oltre a me, sia Marcello che Matteo e sono felice. Fisicamente sono calato un po’, ma solo negli ultimi cinque minuti, per il resto sto bene. Il Lecce ha grandi nomi e ho avuto belle sensazioni. È normale che in questi casi ci sia un po’ di tensione, siamo persone non macchine. Con il pari di stasera è un po’ come tornare a Catanzaro, ci si gioca tutto al Via del Mare domenica prossima in una gara secca. Lecce-Benevento poteva essere la finale e invece ci vede in semifinale. Li sarà una gara tosta, la tensione si farà sentire. Entrambe vorranno segnare sin da subito. La favorita? È difficile dirlo, dico solo che in campionato nove o dieci squadre potevano partecipare ai play-off. In questi spareggi c’è molto equilibrio, nessuna gara è finita tre o quattro a zero. In che modo può essere spezzato l’equilibrio? Anche l’orario in cui giocheremo è un episodio che può influire. Se farà caldo si sentiranno i novanta minuti. La mia è stata una stagione da alti e bassi, ma ho fatto 8 gol, 16 in due campionati e non è poco per un centrocampista. Ho avuto un periodo no in cui non mi sentivo le gambe, le giocate non mi uscivano, ma poi mi sono ripreso. Nel 4-2-3-1 mi trovo molto bene, riesco ad esprimermi tanto”.

Christian Schipani 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here