TRAGICO INCIDENTE, 48ENNE MUORE SCHIACCIATO TRA CANCELLO ED AUTO

0
13

L’assicuratore che si era portato per motivi di lavoro presso una locale azienda di trasporti, parcheggiata l’auto, una Fiat Freemont, sulla rampa di accesso all’area antistante l’azienda non inseriva il freno di stazionamento. Sceso dal veicolo accortosi che lo stesso stava pericolosamente indietreggiando sulla rampa, tentava di arrestare la marcia aggrappandosi allo sportello lato guida rimanendo schiacciato tra lo stesso e il cancello elettrico che si stava chiudendo. A seguito del violento impatto decedeva sul colpo. Sul posto interveniva il personale 118 che constatava il decesso, i militari della Stazione Carabinieri di Solopaca ed il medico legale Dott.ssa Monica Fonzo. La salma su disposizione dell’A.g. è stata trasportata presso l’Ospedale Civile Rummo per i successivi accertamenti. Indagini in corso da parte della locale Stazione Carabinieri.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here