Benevento, mercoledì la ripresa degli allenamenti

0
8

Il giudice sportivo ha comminato un’ammenda di € 2.000,00 BENEVENTO CALCIO S.P.A. perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni, uno dei quali veniva lanciato nel recinto di gioco e facevano esplodere quattro petardi di notevole potenza, uno dei quali nel recinto di gioco; gli stessi lanciavano nel recinto di gioco due bottiglie piene d’acqua. Il tutto senza conseguenze.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here