UBRIACO, DA IN ESCANDESCENZA ALL’INTERNO DI UN BAR. ARRESTATO.

0
24

L’uomo, essendo in stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcool, stava dando in escandescenze, ingiuriando e minacciando i clienti all’interno di un bar ubicato lungo la SS 372 Telesina.
Prontamente intervenuti a richiesta delle vittime, i militari lo riconducevano alla calma e procedevano al suo controllo: tuttavia, nel corso delle operazioni di identificazione, all’improvviso, l’uomo ridava in escandescenza (inveendo e proferendo frasi oltraggiose nei confronti degli operanti) sino ad avventarglisi contro.
Dopo momenti concitati il mei veniva immobilizzato, tratto in arresto, condotto in caserma (ove veniva perquisito, con esito negativo) e dichiarato in arresto per i reati di Resistenza a Pubblico Ufficiale e Lesioni personali.
Terminate le operazioni di rito, veniva ristretto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità Giudiziaria sannita.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here