Finale play-off Amatori Rugby Catania – Rugby Quarto Circolo Benevento 74-0

0
5

 E’ in questa occasione, con la cornice del proprio impianto di gioco, che i catanesi hanno messo in campo tutto il loro potenziale offensivo composto soprattutto da un reparto di avanti vera e propria macchina da guerra, letteralmente capace di avanzare e travolgere gli avversari. La partita, che è finita 74 a 0 per i padroni casa, ha rappresentato sì l’infrangersi di un sogno per i giallo-blu beneventani (privi comunque di 4 infortunati che avevano giocato la partita di andata e di 2 titolari indisponibili per motivi lavorativi), ma anche la partita finale di un anno sportivo vissuto molto intensamente e costellato da un susseguirsi di successi. Va altresì detto che queste fasi finali play-off nazionali  avevano sin dall’inizio un risultato sin troppo facile da pronosticare e cioè che le vincenti sarebbero state Unione Rugby Capitolina Roma e Amatori Rugby Catania, e così è stato. Ai giallo-blu beneventani resta la soddisfazione di aver partecipato ad una fase finale assolutamente non pronosticata da nessuno e la promozione al campionato nazionale di C1 per l’anno 2014/2015. La famiglia giallo-blu tutta, però, non rompe ancora le righe avendo avuto il piacere di essere stata individuata per partecipare alla manifestazione storico-culturale “Benevento Longobarda”  in scena il 21 e 22 giugno, e poi tutti si ritroveranno il 28 giugno per la tradizionale festa di fine  anno sportivo.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here