DROGA NEI PACCHETTI DI SIGARETTE. ARRESTATO.

0
35

L’uomo, perquisito presso la propria abitazione, è stato trovato in possesso di:
grammi 122,25 di hashish, suddivisi in n. 109 stecche e riposti in dieci pacchetti di sigarette;
grammi 3,40 di marijuana, riposti in una bustina di plastica trasparente;
un bilancino di precisione;
un coltello da cucina ed un tagliere in legno, con residui di stupefacente;
materiale vario per il confezionamento delle singole dosi.Il tutto, occultato all’interno degli arredi della camera da letto, è stato sottoposto a sequestro in attesa di essere campionato, analizzato e successivamente distrutto (lo stupefacente)/versato all’ufficio corpi di reato (il restante materiale).
L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ristretto presso il proprio domicilio, a disposizione dall’Autorità Giudiziaria a cui dovrà rispondere del reato di possesso di stupefacente, ai fini di spaccio (ex art. 73 DPR 309/90).
Prima di fare rientro a casa, ai Militari operanti ha rivelato di essere stato costretto ad intraprendere l’attività di puscher a causa della perdita del lavoro e del suo essere separato e coniugato, con figli, nati da entrambe le relazioni, da mantenere.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here