Ottimi risultati degli schermitori Sanniti al “Trofeo Campania”

0
5

 C’era però una possibilità per questi ultimi cioè chiedere la partecipazione al “Trofeo”in una specialità diversa da quella svolta a Riccione. Così Cristhian Centoducati e Iacopo Parente ne hanno approfittato per gareggiare nella prova di spada mentre a Riccione avevano disputato la gara di Fioretto. Oltre le aspettative il risultato conseguito che ha visto Cristian Centoducati al primo posto ammesso alla finale nazionale che probabilmente si terrà a Verona e Iacopo Parente  piazzato al 4° posto. Hanno conseguito il primo posto anche il piccolo Vincenzo Bianco che nella finale di fioretto giovanissimi ha avuto la meglio sul compagno di sala del Centro Schermistico Sannita, Antonio Ricci e la piccola Paola Panarese anch’essa proclamata vincitrice ed ammessa alla finale nazionale.
In gara vi erano anche Michele Gilardi, nel fioretto Ragazzi, che non è riuscito a vincere il torneo perdendo nel minuto di recupero dopo aver terminato l’incontro in parità con un coetaneo di Avellino. Una bella prestazione anche quella di Diletta Pizzi nella gara di spada giovanissime che si é classificata al terzo posto.
 Elogio a tutti i partecipanti del Centro Schermistico Sannita che per l’occasione sono stati guidati dal Maestro Antonio Furno, ma una severa critica va a quegli atleti che potevano partecipare ,ma che sono stati sconfitti in partenza perché hanno preferito il mare o la piscina, mentre pienamente giustificati sono gli atleti che erano impegnati in esami di Licenza Media o altri impegni familiari.
Si chiude con soddisfazione la stagione agonistica per quest’anno, l’appuntamento è per il primo Settembre con l’inizio del nuovo anno 2014/2015, in una palestra rinnovata ,sperando che numerosi siano i nuovi atleti che si iscriveranno ai corsi.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here