CONTROLLI ANTIPROSTITUZIONE. FERMATE DUE DONNE DI ORIGINE NAPOLETANA

0
9

Difatti, i Carabinieri della Stazione di Paduli, nel corso del particolare servizio, hanno intercettato e fermato sulla S.S. 90 bis in contrada “Saglieta”, due donne rispettivamente di 65 e 56 anni, entrambe note alle Forze di Polizia e provenienti dall’hinterland napoletano.

Le due donne, sono state trovate ferme in una piazzola dell’arteria viaria mentre, a bordo della loro autovettura, esercitavano attività di adescamento e meretricio nei confronti degli automobilisti di passaggio.

Infatti, al momento del loro arrivo, i Carabinieri hanno potuto anche riscontrare la presenza di molte autovetture, condotte da uomini di varia età che, per potersi avvicinare alle due donne, si erano parcheggiati in attesa lungo la strada, noncuranti della potenziale condizione di pericolo che avevano determinato con il loro comportamento restringendo sensibilmente la carreggiata, peraltro anche in condizioni di limitata visibilità, considerato l’orario serale.

Allorquando è stato notato il lampeggìo blu della Gazzella dell’Arma si è subito concretizzato un fuggi fuggi generale; pur tuttavia alcuni automobilisti “ritardatari” sono stati fermati ed indentificati.

Poi sono state fermate ed identificate anche le due donne, condotte peraltro presso la sede del Comando Provinciale dei Carabinieri per il fotosegnalamento e gli accertamenti al cui termine è emerso che entrambe erano gravate da pregiudizi penali per reati di varia natura, nonché destinatarie di altri fogli di via obbligatori per alcuni Comuni della Campania, del Lazio e del Molise, dove le locali Forze di Polizia le avevano fermate e controllate sempre per gli stessi motivi.

Pertanto, anche in questo caso, i Carabinieri hanno interessato le competenti Autorità amministrative per l’avvio della procedura di irrogazione di un nuovo foglio di via per il Comune di Paduli.

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here