IDENTIFICATE E PROPOSTE PER IL FOGLIO DI VIA OBBLIGATORIO TRE DONNE DI ORIGINE RUMENA.

0
35

Questa volta l’operazione ha avuto l’input da un’accorata lettera inviata al Comando Provinciale Carabinieri di Benevento dai residenti del Rione Ferrovia con la quale hanno portato all’attenzione dei militari la presenza di ragazze di origine rumena o, comunque, di provenienza est-europea, che esercitavano attività di meretricio lungo viale Principe di Napoli, via Adua, via Cino Ricci fino a giungere al piazzale della Stazione Ferroviaria.

Infatti, i Carabinieri, una volta giunti sul posto, hanno avuto modo di constatare realmente la presenza di tre donne, tutte di origine rumena e rispettivamente di 38, 30 e 23 anni che, con la scusa di vendere fazzolettini di carta ed altre cianfrusaglie, avvicinavano i passanti e gli automobilisti proponendogli incontri amorosi a pagamento da consumare in luoghi da loro indicati.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here