Inizio processo di canonizzazione Padre Isaia Columbro

0
43

Il Processo di canonizzazione prevede due fasi: quella “diocesana” e quella “romana”. Domenica 13 luglio, con il rito d'insediamento del Tribunale ed il giuramento degli officiali, si aprirà ufficialmente l’Inchiesta diocesana sulla vita, le virtù e la fama di santità del Servo di Dio. Il Tribunale ecclesiastico è chiamato ad acquisire gli scritti di Padre Isaia e ad ascoltare le deposizioni dei testimoni ammessi dal Tribunale stesso: il fine ultimo è quello di raccogliere tutte le prove, siano esse documentali, testimoniali o periziali, ammesse dal diritto canonico e utili a documentare la vita e le virtù di Padre Isaia. Al termine dell’Inchiesta diocesana, tutto il materiale raccolto sarà inviato alla Congregazione dei Santi per la seconda fase.

Il programma di domenica 13 luglio è il seguente:

ore 17.30: Visita e preghiera alla tomba del Servo di Dio nel Cimitero comunale di Vitulano.

ore 18.00: Concelebrazione eucaristica, presieduta da S. Ecc. Rev.ma Mons. Andrea Mugione, Arcivescovo di Benevento;

a seguire, Prima Sessione pubblica dell’Inchiesta diocesana, con il giuramento dell’Arcivescovo, del Postulatore generale e/o Vice postulatore e di tutti gli officiali del Tribunale (Mons. Pietro Florio, Giudice delegato; Mons. Giuseppe Errico, Promotore di giustizia; Dott. Giorgio Varricchio, Notaio-Attuario) e dei Componenti della Commissione di esperti in storia ed archivistica (Mons. Abramo Martignetti, Presidente; Prof. Ulderico Parente; Fr. Davide Panella).

Maggiori informazioni sul sito: www.padreisaia.it e www.ofm.sannio-irpinia.org

 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here