Lux Anime, mostra di pittura e personale di Rosanna Avenia

0
41

 La curatrice Dalilla Frusciante e l'artista Rosanna Avenia, sposano l'idea di una personale nell'isola dell'amore, Capri, dove i sogni si realizzano,si infrangono, nascono e talvolta muoiono. Ognuno di questi istanti lascia un segno sul volto di chi li vive ed è dall'intensità di questi segni che prende vita la pittura di Avenia. La pittrice, nella sua “necessità di dipingere, per un'impellente insurrezione dell'animo”, trasferisce nei propri quadri le emozioni raccolte sui volti di gente comune, di chi affida al volto il compito di esternare la propria interiorità, dando luce a ciò che di più nascosto viene conservato dall'anima. Da qui LUX ANIMAE, un esercizio artistico sulle svariate condizioni che attraversano l'animo umano in diverse sue rappresentazioni e momenti.

“…le figure affidano la loro espressività al gesto. Gesti che amplificano quel senso di inquietudine carica di un'energia segreta e vibrante di cui sono permeate le sue immagini. Pur essendo preminente la forma emerge,però, un senso di vuoto e di solitudine in uno spazio dove qualcosa è accaduto o sta per accadere. Una sorta di sospensione del tempo su una soglia che determina l'inizio o la conclusione di un evento in un'atmosfera a volte surreale.” così la Professoressa Antonella Basilico (Docente di Storia dell'Arte Contemporanea all'Università Federico II, facoltà di Architettura, Napoli), nel suo saggio critico, recensisce la pittrice Rosanna Avenia, cogliendo con queste parole l'essenza più intima e intensa delle sue tele, la sospensione di un attimo, del ciò che è e può essere.

In un insieme di colori dal tono deciso e con una forza espressiva delle forme, Lux Animae è la rappresentazione di ognuno di noi, delle nostre emozioni, delle debolezze, della felicità e delle svariate manifestazioni dell'animo umano, che la pittrice riesce a cogliere e bloccare nei volti sospesi all'interno dei suoi dipinti, con una forte spinta emozionale che fa spiccare il volo. Si tratta, principalmente, di quadri ad olio su tela, tecniche miste su carta e stampe a tiratura limitata.
Dopo vent'anni l'oratorio San Filippo Neri, nella centralissima Capri, a pochi passi dal Quisisana, riapre le sue porte per ospitare la mostra dell'artista partenopea. Rosanna Avenia è nata a Napoli il 31/01/1970. Sin da giovanissima ha manifestato spiccate attitudini artistiche iniziando a dipingere da autodidatta. Successivamente ha frequentato diverse botteghe d’arte prima a Napoli e poi a Benevento. Dopo la laurea in Sociologia e in Comunicazione Pubblica, ha arricchito la sua formazione frequentando vari stage di pittura e fotografia. Attualmente vive e lavora a Benevento.

La mostra Lux Anime è sponsorizzata da :

Olio Dante; Caudium; PanDivino; B-ART; Midea Edizioni.

Con il patrocinio di:

Città di Capri; Provincia di Napoli; Provincia di Salerno; Comune di Pietrelcina.

LUX ANIMAE mostra personale di Rosana Avenia

Chiesa dell'Oratorio San Filippo Neri, via Vittorio Emanuele, Capri.

Dal 12 Luglio al 30 Agosto 2014.

Vernissage, 12 Luglio 2014, ore 19:30, Flora Caprense.

Orari della mostra: tutti i giorni dalle 10:00 alle 24:00.

Evento su FB:

https://www.facebook.com/events/882257165123484/?fref=ts

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here