A CASTELFRANCO IN MISCANO I CARABINIERI INCONTRANO GLI SCOUT AL “CAMPO”

0
398

Durante l’incontro, è stata sottolineata l’importanza del progetto di collaborazione con le giovani generazioni, relativo alla diffusione della “cultura della legalità’”, focalizzando l’attenzione degli ascoltatori sul fatto che la legalità deve essere intesa, oltre che come rispetto delle leggi e delle regole di civile convivenza, anche come un concetto consapevole sotteso a una serie di valori positivi come l’onestà, la correttezza, il rispetto per i diritti degli altri, la sicurezza, la giustizia e la lealtà.

Successivamente sono stati trattati diversi argomenti relativi ai pericoli derivanti dalla circolazione stradale, dall’abuso di alcol, dall’uso di sostanze stupefacenti.

Particolare interesse ha poi suscitato nei ragazzi, la cui età media era di 17 anni, l’esposizione delle autovetture di pronto intervento dell’Arma, con le varie dotazioni di bordo tra cui l’etilometro, strumento per verificare lo stato di ebbrezza dei conducenti sottoposti al controllo

Al termine, i ragazzi e gli organizzatori dell’incontro hanno ringraziato i militari dell’Arma per l’utile iniziativa.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here