LA MAGIA DELLA SOLIDARIETA’

0
23

Progetto voluto e attuato dalle Associazioni: Benevento Inside, UICI di Benevento, Croce Rossa di Benevento e l’Associazione di volontariato Oltre gli Ostacoli Onlus , è giunto al termine del suo primo ciclo e riprenderà nel mese di Settembre.
Qualche settimana di pausa dopo l’ impegno  dei 5 Agriturismo  e dei volontari della Croce Rossa, ambasciatori di entusiasmo ed altruismo, dei cavalli che si sono prestati con innegabile e paziente potenza per l’eccellente risultato ottenuto.
E’ stato un successo destinato speriamo a ripetersi negli anni, perchè è     essenziale rivedere quella gioia nei visi dei bambini e degli adulti ciechi che hanno partecipato e soprattutto sarà bello rivedere quella scintilla di soddisfazione per aver migliorato i problemi di equilibrio e mobilità, grazie ai sensibili cavalli.
I bambini e gli adulti ciechi, dritti e stabili, spediti e quasi autonomi, come se cavalcare fosse stata per loro la cosa più naturale che gli si potesse chiedere.
E poi quelle espressioni di entusiasmo, di sorpresa, una costante scoperta, un’ancestrale predisposizione al contatto animale che inevitabilmente porta a riflettere su quel percorso fatto insieme, lenitivo, una sorta di terapia dell’anima, la gratificazione dell’interazione, quel dare e avere calore, toccare quel manto ruvido, i possenti muscoli, accarezzare quei musi ed avvertire il respiro e poi il ritmo del battito cardiaco, forte, regolare, una certezza.
Come certa è la reciproca fiducia.
E finalmente quel senso di appartenenza, quella sfida vinta grazie ad un appuntamento introspettivo il cui fine è la ritrovata consapevolezza di essere riusciti a chiudere quel cerchio antico che solo un essere abile e capace può avvertire.
Una illusione? Provare per credere.
Il contatto con il Cavallo e la natura che lo circonda fanno sì che la persona disabile  visiva, viva delle esperienze particolarmente formative e positive, riconquistando quel senso di libertà, spesso perduto a causa dell’handicap.
…….Finalmente qualcuno, di cui prendersi cura, fa sentire importanti, indispensabili ed è un piacere indescrivibile toccarlo, accarezzarlo …. Sentire il suo calore, il suo odore.
Lo stare in sella, poi, contribuisce a far scomparire anche quelle incertezze motorie che i non vedenti hanno nel muoversi.
In poche parole camminiamo con le gambe del cavallo e vediamo con i suoi occhi, sensazioni piacevoli e rassicuranti.
 È proprio vero il cavallo è magico!
Magico perchè con il suo movimento ci aiuta a ritrovare e rafforzare l’equilibrio, ci rilassa e nello stesso tempo rinforza il tono della muscolatura.
Insomma contribuisce a migliorare la vita delle persone disabili e anche le famiglie saranno arricchite da queste esperienze positive che le aiuteranno a capire meglio le esigenze e le necessità dei loro cari con disabilità.
Impareranno, così, ad essere meno apprensivi e meno protettivi nei loro confronti, aiutandoli a riconquistare sempre più quella autonomia personale, spesso persa, che è alla base della integrazione sociale.
Infine, Grazie a chi ha voluto regalare queste sensazioni , al sempre presente Dottor Dario D’Auria, Presidente dell’Associazione Culturale Benevento Inside, ai meravigliosi ragazzi della Croce Rossa, all’Associazione di volontariato Oltre gli Ostacoli Onlus e ai proprietari dei 5 Agriturismo del Beneventano – La Collina di Roseto,la Tenuta del Marchese dei Mosti, Borgo Cerquelle,Le Bacche di Ginepro e Agriturismo Di Fiore – che hanno offerto con generosità e squisita gentilezza le loro strutture ed il loro tempo.
Grazie a nome dei partecipanti che hanno vissuto questa avventura e un ringraziamento doveroso a questi splendidi animali, dotati di una sensibilità che non ha pari, i meravigliosi cavalli.
 
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here