Miwa Energia Benevento, mercoledì inizia la preparazione, il roster completato con tante conferme.

0
18

Gli atleti giallorossi, agli ordini di coach Bruno Annecchiarico, avranno poco più di un mese di tempo per farsi trovare pronti al debutto stagionale del 5 ottobre contro il Delta Salerno.Il roster con cui la Miwa Energia parteciperà al prossimo campionato di serie C è ormai completo, annunciati i 5 nuovi acquisti nei giorni scorsi, il gruppo sarà completato dagli atleti protagonisti della promozione dello scorso giugno. Dopo le conferme di Nick Buontempo e Vincenzo Cavalluzzo, continueranno a vestire la canotta giallorossa della Miwa Energia, anche Pasquale Zambottoli, Gennaro Ucci, ed Andrea Mascia.La società ha deciso di puntare sui valori morali oltre che tecnici che questi ragazzi hanno espresso, con la speranza che anche in questa nuova stagione si possano ripetere gli stessi risultati. A loro si aggiungeranno gli atleti della squadra giovanile, formata grazie alla collaborazione dell’AP Libertà e tra questi anche Marian Iovini e Francesco Simiele già presenti anche nella finale contro l’Angri. Alla soddisfazione per le numerose conferme fa da contraltare il rammarico per la non permanenza degli altri grandi protagonisti della scorsa stagione. Andrea Iarriccio, portacolori della Cestistica sin dalla sua fondazione e vincitore di ben tre campionati, purtroppo, non prenderà parte al torneo di quest’anno. Il Capitano Rocco Catillo, l’argentino Adrian Forray e Luca Nardone, vincitori di due campionati di Promozione e di Serie D, per sopravvenuti impegni lavorativi hanno momentaneamente rinunciato all’attività agonistica. Infine Alessio Izzo e Giuliano De Martino, che hanno vinto il campionato di serie D nell’ultima stagione non saranno a Benevento per impegni di studio e di lavoro. Ai sei atleti, per l’impegno profuso in ogni momento della loro permanenza nella famiglia della Cestistica, va un ringraziamento speciale da parte della dirigenza giallorossa al completo.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here