IDENTIFICATO E DENUNCIATO SPECIALISTA NAPOLETANO IN FRODE INFORMATICA

0
31

A seguito di una denuncia presentata da una nota professionista, 36enne, di Vitulano, i Carabinieri di quella Stazione, a conclusione di serrate e rapide indagini, sono riusciti a venire a capo di un episodio di truffa informatica, che un 43enne, della provincia di Napoli, già noto per analoghe vicende penali, aveva posto in essere, credendo di farla franca. I fatti hanno avuto inizio nel momento in cui la signora dopo aver letto un annuncio su un sito internet dedicato, aveva tentato di affittare una casa per le ferie estive, sita in Vasto (CH), che all’evidenza dei fatti si è dimostrato tutto fasullo con l’inconveniente, pero che l’ignara cittadina vitulanese aveva già versato l’acconto di 500 euro per un prezzo pattuito di 1300 euro in cambio di 15 giorni di soggiorno. I Carabinieri della Stazione di Vitulano hanno innanzitutto fatto rimuovere dal Web l’annuncio sibillino, e quindi sono riusciti a risalire, attraverso i codici bancari, all’identificazione del titolare del conto e, in tale contesto si è appurato anche che, lo stesso, specialista di questo tipo di truffe telematiche, aveva portato a compimento altri numerosi colpi e, pertanto, è stato denunciato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di frode informatica.

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here