SEQUESTRATI STRUMENTI ED ATTREZZI DI CACCIA VIETATI

0
20

Nella nottata odierna (29  agosto 2014), in agro del Comune di Pietrelcina alle località Piana, Barrata e Piana Romana è stata riscontrata la presenza di diversi richiami acustici per avifauna, costituiti da impianti elettronici, fonofili, altopalanti, cavi elettrici, batterie.
Gli impianti, veri e propri apparati acustici, erano stati posizionati sia  in cassaforte in ferro ancorata agli alberi tra le rocce e la vegetazione, sia sulle cime di alberi ad altezze raggiungibili da terra unicamente con l’ausilio di scale. Gli impianti sono stati installati al fine di riprodurre il richiamo delle quaglie (Coturnix coturnix),  infatti nelle immediate vicinanze degli stessi, vi erano diversi esemplari dei citati uccelli, che all’arrivo dei Forestali spiccavano il volo.
Il personale Forestale, dopo una accurata perlustrazione delle zone a maggiore vocazione venatoria, ha localizzato e successivamente ha smantellato tutti gli impianti rinvenuti, sottoponendoli a sequestro giudiziario.
Sono in corso indagini per giungere all'identificazione dei bracconieri che li hanno posizionati, specificando  che per tali violazioni è prevista un’ammenda fino ad euro 1550,00 secondo la normativa vigente che regola la materia.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here