CAMPIONATO: finisce in parità l\’esordio di Lega Pro tra Matera e Paganese

0
20

 Finisce 1-1 al termine di una gara difficile da decifrare. La Paganese comincia la sfida con il piglio giusto e spaventa in un paio di occasioni la squadra di Auteri ma il Matera si sveglia al 18′ con la stoccata di Madonia respinta in angolo da Marruocco. E’ il preludio al gol che matura al 27′ grazie al tocco sotto porta di Cuffa servito da Letizia. Nella ripresa la Paganese non riesce a ripetere la prestazione del primo tempo e il Matera sciupa tre clamorose occasioni per il raddoppio con Guerra, Letizia e Madonia. La girandola delle sostituzioni porta in campo Pino, Iannini e Bustamante al posto di Bernardi, Cuffa e Madonia mentre la Paganese trova il gol beffa con la punizione vincente dalla sinistra di Vinci che si insacca nell’angolino alla destra di Baiocco.

CAMPIONATO LEGA PRO – GIRONE C

MARCATORI: al 27' pt Cuffa (M), al 47' st Vinci (P).

MATERA 3-4-3: Baiocco, D’Aiello, Mucciante, De Franco, Gotti, Coletti, Cuffa (dal 22' st Iannini), Beranrdi (dal 22' st Pino), Letizia, Guerra, Madonia (dal 40' st Bustamante). A disposizione: Bifulco, Bustamante, Pagliarini, Mercadante, D’Angelo, Pino, Iannini. Allenatore: Gaetano Auteri.

PAGANESE 3-5-1-1: Marruocco, Djibo Badji, Bocchetti, Tartaglia, Armenise, Gai (dal 17' st Baccolo), Herrera, Calamai (dal 16' st Deli), Vinci, Caccavallo, Cuoghi (dal 26' st Bussi). A disposizione: Addario, Schiavino, Moracci, Bergamini, Baccolo, Deli, Bussi. Allenatore: Stefano Cuoghi.

ARBITRO: Salvatore Guarino di Caltanissetta (Santoro-Menicacci)

NOTE: Terreno in perfette condizioni. Ammoniti: Djibo Badji, Calamai,Baccolo, Armenise (P), Baiocco, Coletti, Pino (M). 

Angoli: 10-1 per la Paganese. Recupero: 1' – 3'

Spettatori: 5000 circa
tuttosalernitana.com

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here