Provincia: Fausto Pepe, sostengo convintamente candidatura di Ricci e la proposta del Partito Democratico”.

0
5

 Tale appuntamento è un’occasione importante per aprire un confronto trasparente e partecipato tra gli amministratori e i cittadini della città di Benevento e del territorio sannita. L’idea è quella di uscire da queste elezioni di secondo grado con proposte concrete per costruire il programma per la provincia di Benevento dei prossimi anni.
E’ perciò avvilente assistere al dibattito in corso nel centrodestra dove non si fa altro che parlare di alleanze, nomi e strategie, allontanandosi sempre più dalla realtà. Il ruolo dei partiti è quello di produrre idee e selezionare classe dirigente. Da tempo il Partito Democratico ha scelto compattamente di sostenere la candidatura di Claudio Ricci alla presidenza della Provincia ed attorno a questa proposta sta lavorando per la costruzione, la progettazione e la promozione dei contenuti. Su questi punti, ritengo che non ci sia nulla di meglio di un confronto alto e aperto per far emergere il meglio che il Sannio può dare, senza ricorrere a larghe intese, inciuci e ammucchiate, termini così in voga tra gli esponenti del centrodestra.
C’è purtroppo una parte del ceto politico che continua a sbattere contro la solita voglia di vendetta, rischiando di non riuscire a leggere il cambiamento che sta caratterizzando la società e le istituzioni, e di non provvedere a soluzioni comuni ed efficaci.
Benevento e il Sannio hanno le energie, le competenze e le idee per affrontare davvero i nodi che conosciamo. Il primo è sicuramente quello infrastrutturale. Per il Comune di Benevento la funzione logistica della città capoluogo è una priorità assoluta su cui impegnare le forze politiche, economiche e sociali.
Su ciò vorrei confrontarmi anche con i sindaci e gli amministratori comunali del centrodestra perché le vere questioni non sono i nomi, le alleanze e gli accrocchi di potere. Ho apprezzato molto perciò la richiesta avanzata dai consiglieri Orlando e De Nigris per la convocazione di una seduta monotematica del Consiglio Comunale dedicata al dibattito sulle prospettive di sviluppo della città di Benevento.
Nelle ultime ore si è cercato anche, in maniera maldestra, di contrapporre il mio nome a quello di Claudio Ricci, o addirittura alla posizione assunta da Partito Democratico. Una contrapposizione che trovo davvero singolare visto che sono sempre stato avversato duramente dal centrodestra mentre oggi scopro di essere diventato improvvisamente una risorsa ai fini di un’intesa istituzionale. In questi anni ne ho viste e lette tante, ma non avevo mai pensato che ci fossero esponenti politici così capaci di sovvertire strumentalmente il proprio pensiero. Non tornerò più su questo tema perché l’interesse vero è far partire la nuova Provincia, sostenendo convintamente la candidatura di Ricci e la proposta del Partito Democratico”.
 

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here