UNIFORTUNATO PRESENTATA LA “LUCKY SUMMER SCHOOL”

0
9

Il programma della prima edizione è stato presentato nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nell’Aula Magna dell’Ateneo Sannita, che ha visto protagonisti il prof. Domenico Palumbo – docente di Diritto Commerciale – Unifortunato, il prof. Paolo Palumbo – docente di Diritto Canonico e Delegato all’Orientamento del Rettore – Unifortunato, l’avv. Mario Collarile – Delegato Prov.le del Coni di Benevento.

Ad introdurre i lavori è stato il prof. Domenico Palumbo che ha presentato l’offerta formativa dell’Università degli Studi Giustino Fortunato con i suoi tradizionali corsi di Laurea Magistrale in Giurisprudenza ed Economia Aziendale, ed i corsi di Laurea triennali in Operatore Giuridico di Impresa e da quest’anno in Scienze e tecnologie del Trasporto Aereo.

La nostra sfida ha dichiarato il docente, è quella di formare i giovani per approdare al mondo del lavoro in maniera adeguata, attraverso due importanti fattori: “Tradizione ed Innovazione”, il tutto supportato da solide basi accademiche. Per questo – ha proseguito il prof. Palumbo – credo che la collaborazione con Confindustria sia un elemento qualificante che si inserisce perfettamente nella nostra idea di preparare gli studenti a qualsiasi sfida.

A completare l’offerta formativa ci sono i seguenti corsi: Giurista d’impresa, del lavoro e delle pubbliche amministrazioni; Economia e gestione d’azienda; Management del turismo e dello sport.

L’idea ed il programma della Lucky Summer School 2014 sono stati presentati dal Prof. Paolo Palumbo – docente di Diritto Canonico e Delegato all’Orientamento dell’Università degli Studi Giustino Fortunato. Abbiamo pensato – ha dichiarato – di comune accordo con il Magnifico Rettore Augusto Fantozzi ed il Direttore Amministrativo dott. Silvio Colombo, di dare vita ad una iniziativa capace di poter aiutare lo studente e la sua famiglia nella scelta ragionata del corso di studio, con la partecipazione a vere e proprie lezioni universitarie ed ad un corso intensivo di lingua inglese, fondamentale per il professionista di domani. La partecipazione alla Summer School è completamente gratuita ed inserita nel programma di orientamento dell’Università degli Studi “Giustino Fortunato”- Telematica di Benevento. Il metodo è molto interattivo, ha proseguito il Prof. Paolo Palumbo – basato sui casi di studio e sul rapporto diretto con i professori, anche con lavori di ricerca in piccoli gruppi, per favorire la partecipazione attiva di ogni singolo studente. La giornata tipo prevede al mattino le lezioni universitarie su temi di giurisprudenza, economia e management e lo studio di casi pratici, nel pomeriggio la partecipazione al corso intensivo di lingua inglese. Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato utile al riconoscimento dei crediti che potranno anche essere utilizzati all’atto dell’iscrizione ad uno dei corsi di laurea dell’Università “Giustino Fortunato”. La frequenza del 75% del programma è obbligatoria per il rilascio dell’attestato.

La Summer School è aperta a:

tutti gli studenti delle scuole superiori di età compresa tra i 16 ed i 19 anni;

studenti diplomati;

studenti neo iscritti dell’Università o che hanno frequentato uno dei corsi universitari promossi dall’Ateneo.

Domenica 21 settembre, infine, l’Unifortunato organizzerà la 1^ edizione di Benevento Bike, una passeggiata in bicicletta cicloturistica per tutte le famiglie che attraverserà Benevento. Un viaggi in bici tra gli splendidi monumenti del capoluogo sannita nell’ambito della Settimana Europea della mobilità sostenibile alla quale l’Università Giustino Fortunato aderisce insieme al Comune di Benevento.

Il programma si chiuderà con il ritorno in città del filosofo Massimo Cacciari che parlerà agli studenti di “Democrazia oggi”.

Ha poi salutato con entusiasmo la Lucky Summer School 2014 il delegato provinciale del Coni di Benevento l’avv. Mario Collarile. “Sono grato al giovane Ateneo di aver dato vita ad un corso di Laurea in Management del Turismo e dello Sport. Bisogna mettere da parte l’improvvisazione e questo è il miglior modo per farlo. C’è bisogno di professionisti in questo campo per superare gli handicap presenti nel nostro Paese”.

L’Avv. Collarile ha annunciato che il CONI conferirà martedì 9 Settembre p.v, il Gladiatore Sannita alla pluricampionessa olimpica e dirigente sportiva Manuela Di Centa, un riconoscimento che è già stato assegnato a Pietro Mennea, Livio Berruti, Antonio Cabrini, Ciro Ferrara, Nicola Pietrangeli, ed al Santo Padre Joseph Ratzinger

ARTICOLI CORRELATI


LASCIA UN COMMENTO (Il commento dovrà essere approvato dalla redazione)

Please enter your comment!
Please enter your name here